Settima giornata di campionato, al Riciniello arriva il Terracina. Un derby o poco ci manca per definirlo tale. L’importanza della gara parla da sé, con i tigrotti secondi in classifica e i biancorossi con l’obbligo di continuare a risalire la china. Dopo la gran prestazione in Coppa, in casa della Lvpa Frascati, i nostri ragazzi meritano il supporto e la vicinanza del proprio pubblico. Ci attendiamo una risposta concreta del pubblico di fede gaetana, riempiamo il Riciniello!
Ci saranno delle novità per le biglietterie e per l’ingresso allo stadio. Andiamo con ordine:

- Per i tifosi biancorossi biglietteria e ingresso saranno ubicati nel medesimo luogo, a Via Marina di Serapo (entrata storica dei tifosi, ripristinata). Presso la biglietteria saranno ancora disponibili abbonamenti stagionali e sciarpe.

- Per i tifosi ospiti la biglietteria sarà quella su Corso Italia, a poche decine di metri dall’entrata del settore a loro riservato.

Per accedere all’evento sarà obbligatorio esibire il Green Pass o un tampone rapido negativo eseguito nelle 48 ore precedenti.

Il Gaeta vince e passa il turno di Coppa Italia di Eccellenza. La squadra di DI Rocco avrebbe potuto portare a casa la qualificazione in maniera più larga e tranquilla per ciò che ha creato nell'arco dei 90 minuti ma ciò che conta è il risultato finale. Avanti nel punteggio dopo appena 30 secondi con la rete di Mariniello e poi raggiunti sull'1-1, i biancorossi hanno chiuso la prima frazione in vantaggio grazie alla rete di Pattelli, dopo una bella triangolazione con Arduini. Nella ripresa il Pontinia la ribalta sfruttando due disattenzioni, nel mentre i biancorossi avevano già creato, fino al momento del 3-2 per gli avversari, diverse e ghiotte palle gol.
Mentre si profilava l'ennesima beffa, il Gaeta la contro-ribalta con una doppietta di Marciano. Una gran bella reazione da parte dei nostri ragazzi, 3-4 e accesso ai quarti. Nelle prossime ore il sorteggio che determinerà l'avversario e la sede di gioco.

Arriva Vincenzo Venditti. Portiere classe 1997 di Balsorano (AQ). Già protagonista, appena 17enne, con la Polisportiva nel 2014-15. Poi per lui, cresciuto nelle giovanili di Perugia e Ascoli, esperienze significative in Serie C con Juve Stabia (con cui ha vinto il campionato), Fano e Fermana. Approda alla corte di mister Di Rocco e già ha sostenuto il primo allenamento con mister Fiorenza.
Le sue prime parole da giocatore dell’ASD Gaeta: “Sono felice di essere tornato a difendere i pali del Gaeta. Amo questa città che, a prescindere dal calcio, è diventata un punto fisso per me durante le ultime estati. Sono a disposizione e ce la metterò tutta per contribuire a riportare questa società alla dimensione che merita”.
 

Un Gaeta con molti rimpianti cede il passo all’Itri al Riciniello nella terza giornata del Campionato di Eccellenza Girone C. In una splendida cornice di pubblico con la tribuna locale che non ha mai smesso di incitare i propri beniamini. Una partita piena zeppa di palle gol per i biancorossi incapaci, sia per demeriti propri che per bravura del portiere avversario, di realizzare quantomeno un gol.
Nel primo tempo gli uomini di Di Rocco arrivano a inanellare la bellezza di otto occasioni limpide con D’Urso, Arduini, Orlando e Marciano ma peccano di imprecisione. In tre di queste Staropoli, portiere biancoblu, si supera con altrettanti ottimi interventi. Nella ripresa il Gaeta continua a tenere in mano il pallino del gioco ma è meno lucido negli ultimi 20 metri, perde diversi palloni e si espone ai contropiedi dell’Itri. Ospiti che trovano il gol partita al 62’: su una punizione battuta dall’out di destra la palla viene crossata al centro da Palma, dopo un paio di rimpalli De Vitis tocca tra una selva di gambe e insacca per lo 0-1. Nel finale il Gaeta prova a costruire un assedio ma commette troppi errori in fase di ultimo passaggio, a pochi minuti dalla fine ancora Staropoli protagonista nello sventare una punizione ben calciata dall’ex Rossini.
I biancorossi, alla seconda sconfitta consecutiva, dovranno rimboccarsi le maniche e reagire prontamente, dopo due gare in cui hanno creato tanto ma non hanno raccolto punti.

Gaeta: Massa, Azoitei, Galasso (13’ st Siciliano), Vitale (13’ st Rossini), Sfavillante, Alongi, Orlando, Leccese (13’ st Carnevale), D’Urso (24’ st Barba), Marciano (30’ st Sandu), Arduini. A disp.: Zuccaro, Pattelli, Angelino, Mariniello. All.: Di Rocco.
Itri: Starapoli, Costanzo, Di Bello, Di Fusco, De Vitis, Dagnese, Palma (32’ st Parisella), Rocchino, Ialongo (28’ st Saccoccio), Berisha (44’ st Fustolo), Schiavullo (25’ st D’Auria). A disp.: Pandelas, Rizzi, Improta, Castaldo, Matano. All.: Ardone.
Arbitro: Benestante di Aprilia.
Guardalinee: Puccia e Fatati.
MARCATORE: 17’ st De Vitis.
Note – Ammoniti: Galasso, Arduini (G), Costanzo, Dagnese (I). Rec.: 1’ pt; 6’ st.

Foto: Antonio D'ovidio

Gaeta-Lvpa Frascati 1-2
UNA LVPA FRASCATI SUPERIORE ESPUGNA IL RICINIELLO
Gaeta-Ferentino 1-1
UN PARI GIUSTO TRA GAETA E FERENTINO AL RICINIELLO
Gaeta-MSG Campano 2-1
Una magia di Arduini regala i 3 punti al Gaeta
Gaeta-Colleferro 3-1
Vittoria autoritaria del Gaeta tra le mura amiche
Gaeta-Arce 5-1
Perentorio successo casalingo del Gaeta
Gaeta-Anagni 2-0
Bella vittoria interna per il Gaeta di Mister Di Rocco
Lupa Frascati-Gaeta 3-3
Pirotecnico pareggio di un Gaeta in crescita
Ferentino-Gaetya 0-1
Risorge il Gaeta, espugnando il campo della Capolista!!
Gaeta-Sora 1-3
Altra battuta d'arresto casalinga
Gaeta-Terracina 3-1
Il Gaeta fa la voce grossa e conquista il Derby
MSG CAMPANO-GAETA 0-2
Il Gaeta torna a vincere e lo fa in trasferta
Gaeta-vis Sezze 1-1
Pareggio amaro contro la Capolista
Gaeta-Itri 0-1
Derby amaro al Riciniello
IL GAETA SIAMO TUTTI
Iniziata la Campagna Abbonamenti per la stagione 201/2022
Presentazione ASD GAETA - 2021/2022
Svolta al Lido Selene la presentazione di società, dirigenza e Rosa
Gaeta-Atletico Lazio 1-0
con un Gola di Mariniello, uomo Derby, il Gaeta si qualifica al secondo turno della Coppa Italia
Presentato il Neo Presidente
l'imprenditore Francesco Di Cecca è ufficialmente il Presidente dell'ASD GAETA
DI CECCA NUOVO PRESIDENTE DELL’ASD GAETA
MARTEDI’ 29 GIUGNO ALLE 18:30 LA PRESENTAZIONE
Gaeta- Indomita Pomezia 3-2
Prezioso successo del Gaeta la Riciniello
Gaeta-Lupa Frascati 3-1
Il ruggito del Gaeta che che schianta la Capolista Lupa
Gaeta- Falasche Lavinio 1-1
UN PAREGGIO STRAPPATO IN ESTREMIS E IN 10 UOMINI.
Tor Sapienza - Gaeta 1-0
Riparte con una sconfitta il campionato di Eccellenza del Gaeta
Ripresa Allenamenti
l'ASD Gaeta è tornata in campo per iniziare la preparazione al Campionato di Eccellenza
  • tifosi
    la nostra tifoseria
  • Lo Stadio "A. Riciniello"
    l'ingresso in campo
  • ASD GAETA
    FORZA ASD GAETA
  • Gaeta-Formia 1-0
    l'esultanza dopo la vittoria nel Derby contro il Formia

30° Giornata Gaeta

30° Giornata Eccellenza

Domenica, 1 Maggio 2022
Audace 1919 2 : 0 Arce 1932
11:00
ASD Gaeta 5 : 0 Pontinia
11:00
Morolo 5 : 0 Atletico Lazio
11:00
Sora Calcio 1907 3 : 0 Pol. Città di Paliano
11:00
Vis Sezze 1 : 0 Ferentino
11:00
Terracina Calcio 0 : 0 Itri
11:00
Monte S. Giovanni Campano 1 : 1 Colleferro
11:00
Lupa Frascati 2 : 3 Anagni Calcio
11:00

Classifica Eccellenza

Pos. Squadra Gioc. Punti V N P Diff
1. Lupa Frascati 30 69 21 6 3 +44
2. Sora Calcio 1907 30 67 21 4 5 +49
3. Ferentino 30 60 18 6 6 +23
4. ASD Gaeta 30 50 15 5 10 +22
5. Anagni Calcio 30 47 13 8 9 +21
6. Terracina Calcio 30 47 12 11 7 +14
7. Vis Sezze 30 46 13 7 10 +17
8. Itri 30 46 13 7 10 +8
9. Audace 1919 30 46 13 7 10 +6
10. Arce 1932 30 42 12 6 12 +2
11. Colleferro 30 40 10 10 10 +14
12. Pol. Città di Paliano 30 38 10 8 12 -1
13. Monte S. Giovanni Campano 30 35 10 5 15 +1
14. Pontinia 30 28 7 7 16 -11
15. Morolo 30 9 2 3 25 -56
16. Atletico Lazio 30 0 0 0 30 -153